Articolo disponibile anche in: Inglese

Jamie Oliver, il vulcanico chef inglese che tanto ama la cucina italiana, ha una sorta di “seconda casa” chiantigiana nella Macelleria Cecchini, a Panzano in Chianti.

Qui, almeno due-tre volte all’anno, viene con la famiglia. Qui ha un legame stretto e diretto con Dario Cecchini. Qui ama e apprezza la semplicità del nostro essere chiantigiani.

E qui è venuto nei mesi scorsi, durante le registrazioni del suo programma “Jamie cooks Italy”, in cui una parte molto importante era dedicata alla cucina delle nonne: “Cooking with Nonnas” appunto.

E chi se non la vera e propria “regina” delle nonne chiantigiane, panzanese doc, poteva essere scelta? Miriam Serni Casalini, vera e propria icona del nostro territorio, autrice di libri sulla cultura e sulla cucina chiantigiana.

Che ha ospitato Jamie con la sua grazia e la sua… decisione. Non facendola mai sgarrare! Cucinando delle splendide pappardelle.

Leggi altri articoli...