Articolo disponibile anche in: Inglese

Una iniziativa culturale, gratuita e importante per i bambini: “Cosa rara oggi giorno – dice Fernando Guerrieri, presidente del Coro Voci Bianche Colli Fiorentini – forse così rara che molti non ci credono o non lo valutano nell’interesse del bambini. Molti mi dicono che deve far pagare perché con il gratuito non c’è impegno da parte dei genitori”.

instagramcapture_a86c4c8d-b9c0-4953-8c63-350043e14ddainstagramcapture_fb2a941a-0633-4865-9dc6-ea8f4649116f

Stiamo parlando, appunto, del Coro Voci Bianche Colli Fiorentini: “La nostra associazione – prosegue Guerrieri – grazie a finanziamenti privati e introiti da qualche concerto per stranieri, riesce a offrire gratuitamente l’adesione al coro per tutti quei bambini che vogliono imparare a cantare”.

“Non importa se sanno cantare o no – tiene a dire – nel coro tutti imparano a cantare, oltre a tanti altri benefici nel crescere il loro ego. Chiediamo solamente l’impegno dei genitori a condividere, spronare e partecipare con entusiasmo a quello che il bambino fa”.

twitter10bd1b1

Ricorda che “il coro si è sempre distinto qualificandosi tra i vincitori nei concorsi e nei concerti all’estero. La nostra Direttrice Silvia Lotti, pluri qualificata in vari settori della musica, ha fondato insieme a me nel 2003 il coro con dei bellissimi risultati. Un bellissimo ricordo nei coristi ormai… adulti”.

Le prove si tengono il mercoledì pomeriggio alle 18.30 a Tavarnelle o il sabato pomeriggio alle 16 a Castellina in Chianti. Il coro fa altre attività per i bambini tra feste, stage, gite, film, libri. A breve uscirà un libro… con le loro ricette.

Chi vuole provare può rivolgersi a www.corovocibianche.com[email protected]3356483347.