Articolo disponibile anche in: Inglese

Si chiama Xploro-Chianti, ed è una piattaforma sul web che sta per rivoluzionare il mondo dell'”incoming” chiantigiano.

A presentarla, durante un evento dei giorni scorsi a Casa Chianti Classico, è stato Chianti Live, il tour operator di Radda in Chianti che l’ha sviluppata (insieme a Play Pixel).

“Andrà on line il prossimo 1 maggio – dicono da Chianti Live – line. È un portale che permette di prenotare pacchetti turistici customizzati per qualsiasi cliente: dove dormire, dove mangiare, le esperienze da fare sul territorio, i servizi, i noleggi, i trasferimenti. Secondo noi oggi abbiamo sul territorio chiantigiano una offerta enorme e di qualità ma non c’era un qualcosa che la rendesse organica”.

La forza di Chianti Live, che è agenzia turistica con tutte le competenze in materie, è anche nella organizzazione diretta di eventi: “Il più possibile fuori stagione – dicono – Abbiamo appena messo in archivio l’edizione zero di “Il Classico in E-Bike” (qui l’articolo e la fotogallery); l’8 ottobre ci sarà “Il Classico in moto”. Il nostro obiettivo è la destagionalizzazione del turismo nel Chianti. Inoltre collaboriamo con Eroica in moto e Granfondo del Gallo Nero“.

Poi annunciano due belle novità previste per il 2018: “La Chianti ultra trail a marzo 2018 – spiegano – con una ultra trail fra gli 80 e i 100 km. E “Il Classico a cavallo”. Il nostro obiettivo è l’organizzazione organica di sei-sette eventi fuori dalla stagione, per riempire le strutture quando sono vuote oppure, addirittura, chiuse”.

Il tutto, insieme a tutte le proposte di esperienze e tour che già oggi Chianti Live propone con successo, troverà pposto su Xploro-Chianti: dove l’utente potrà costruirsi la sua vacanza chiantigiana… su misura.

Per informazioni: [email protected]0577735670.

Matteo Pucci

Leggi altri articoli...