Articolo disponibile anche in: Inglese

A Casetta al via il secondo week end con “Monteaperti passato e presente”, la festa in memoria della battaglia, combattuta il 4 settembre 1260 tra guelfi e ghibellini.

L’edizione 2016 si presenta ancora più ricca di eventi, all’insegna della musica, della cultura, dello sport e della cucina tradizionale, in attesa della serata conclusiva di domenica 4 settembre con la tradizionale cena in battaglia, il mercato medievale e la fiaccolata dall’Acqua Borra al Cippo di Monteaperti.

Il secondo fine settimana alla Festa si aprirà venerdì 26 agosto alle ore 20 con la tradizionale cena del locio, solo su prenotazione e continuerà alle ore 21.30 con la musica anni Settanta.

Sabato 27 agosto torna alle ore 20 la cena dedicata alla carne Chianina e alla brace, mentre alle ore 21.30 spazio all’orchestra spettacolo Rosati Band.

Domenica 28 agosto sarà una giornata da vivere fin dalle prime luci del mattino con la gara di cani da tartufo alle ore 7 e alle ore 8.30 con la partenza della passeggiata in battaglia, organizzata in collaborazione con il Gruppo Sportivo di Monteaperti.

La passeggiata si snoderà per 13 chilometri con ritrovo presso il circolo di Casetta alle ore 8. Alle ore 8.30 prenderà il via anche la Giratina fotografica tra passato e presente, mentre alle ore 13 inizierà il pranzo.

Il pomeriggio alla Festa continuerà alle ore 18.30 con l’esibizione di ballo della Scuola Mg Siena e dalle ore 20 al via la cena a self service, con il ballo con Daniele Neri dalle ore 21.30.

Il programma è disponibile su www.monteapertipassatoepresente.it. La cena del Locio e quella della Chianina sono su prenotazione, chiamando i numeri 0577 – 364990 o 338 – 4133627 oppure inviando un’e-mail all’indirizzo [email protected]