aprile, 2018

08aprTutto il giorno30giuAl Castello di Gabbiano le tele e le sete firmate da Elizabeth OrchardMercatale (San Casciano)

Scopri di più

Dettagli dell'evento

Articolo disponibile anche in: Inglese

Il grand opening è previsto per domenica 8 aprile alle 17, nel magico scenario del Castello di Gabbiano, lungo la strada che da Mercatale porta a Greve in Chianti.

Qui si aprirà infatti la personale dell’artista inglese Elizabeth Orchard: “Lost Worlds”, con le sue tele e le sue sete.

Nata nel Nord Inghilterra, oggi l’artista Elizabeth Orchard lavora tra Inghilterra e Italia, a Firenze. Con un background in moda e design, Elizabeth possiede una istintiva sensibilità del colore, consistenza e forma.

I suoi dipinti si evolvono organicamente attraverso un processo di sperimentazione riflessiva. Lavorando in acrilico e olio, intreccia strati di pigmento per produrre tele profonde e dinamiche che stimolano l’immaginazione.

Elizabeth è affascinata dall’intersezione dell’individuo e il suo spazio materiale. Quando crea opere commissionate, presta particolare attenzione alla casa del suo cliente, agli arredi, alle finiture e ai tessuti in particolare.

L’amore di Elizabeth per i tessuti si esprime nella sua linea di sciarpe in seta dipinte a mano, pezzi unici e versatili. “La seta – dice l’artista – ha un’essenza tutta sua, ci vuole più concentrazione e controllo per trasferirvi la mia visione e più tempo e pazienza per raggiungere il risultato finale, ma amo la sfida che mi comporta e la gioia che porta agli altri”.

“Ogni scialle è un’opera d’arte – conclude – Come un momento nel tempo, non ci sono mai due uguali e penso che ciò lo renda straordinario per ogni persona che ne indossa uno, maschio o femmina”.

L’opening sarà accompagnato dall’improvvisazione musicale su HandPan di Patrizio Castrovinci. Info: 055821053; 3346429535; accomodations@castellogabbiano.it.

Orario

Aprile 8 (Domenica) - Giugno 30 (Sabato)

Location

Mercatale Val di Pesa (San Casciano)

×Close
X