Articolo disponibile anche in: Inglese

La Via Romea del Chianti, che congiunge Firenze a Siena, attraversa il cuore della Toscana in uno dei più bei paesaggi d’Italia, il Chianti, ricco di storia, di cultura e di colori in ogni stagione dell’anno.

Nella città del Palio questa via incontra la più nota Via Francigena, la regina delle Vie Romee.

E’ grazie all’idea e all’impegno di un gruppo di volontari della Comunità Toscana “Il Pellegrino” che questo percorso è stato recentemente tracciato e perfettamente segnalato.

Come simbolo di questa ed altre vie storiche toscane è utilizzato il Pellegrinetto, il signum super vestem (placchetta in bronzo sec. XII conservata al Museo del Bargello) che i viandanti usavano apporre sulla veste come salvacondotto.

L’itinerario comincia da Firenze, Porta Romana, e conduce in circa 70km di comode strade sterrate (pochissimi i tratti di asfalto) a Siena, Porta Camollia.

Galluzzo, con la sua magnifica Certosa, Sant’Andrea in Percussina (Casa Machiavelli), San Casciano (il primo dei comuni del Chianti Classico), Badia a Passignano (millenaria abbazia vallombrosana), San Donato in Poggio, Castellina in Chianti (con la sua rocca medievale e la sua necropoli etrusca).

Sono le principali località che si incontrano, ma il cammino vi porterà alla scoperta di piccoli borghi, casali, ville, la cui bellezza vi lascerà senza fiato.

Il magnifico panorama delle colline del Chianti vi riempirà occhi e cuore: buon cammino! Info e mappe: clicca qui.

Leggi altri articoli...