luglio, 2016

10lug(lug 10)17:3024(lug 24)20:00Nissan Engel in ricordo di Daniel FerroGreve in Chianti

Scopri di più

Dettagli dell'evento

Articolo disponibile anche in: Inglese

In occasione del ventennale del “Ferro Vocal Program”, Nissan Engel espone a Greve a partire dal 10 luglio. Il Maestro francese dedica questa Mostra allo scomparso Daniel Ferro, illustre cantante lirico ed istruttore di canto nonché suo caro amico.

Engel torna in Italia, dopo numerose esposizioni in Svezia, Svizzera, Germania e Stati Uniti (New Orleans, aprile 2016): il 12 luglio lascerà Greve per andare ad inaugurare una importante Mostra a Tokyo.

Il tema delle opere è la musica nella sua relazione con la pittura, ad esplicitare la relazione bidirezionale che esiste tra le due arti, come armonia di colori per la visione e sensazioni musicali per l’udito; entrambe le rappresentazioni sono capaci di comunicare emozioni tramite la percezione dei colori e dei suoni.

Engel, che vanta una grande esperienza nel teatro e nella musica, ha recentemente realizzato una cartella di sei acquetinte tutte ispirate al mondo dell’ Opera. Il Maestro dipinge utilizzando un’ampia serie di tecniche e propone in questo evento dei lavori realizzati su carta di cotone di varie dimensioni, nonché alcune bellissime incisioni realizzate qualche tempo fa. Saranno esposte anche alcune opere su tela, create dal Maestro per questa occasione speciale.

La sua pittura tende alla ricerca dell’armonia e tramite vari mezzi (disegno, pastello, collage) comunica con diverse forme un sentimento e un’emozione che dall’opera stessa si estendono al contesto e al mondo. Nei suoi dipinti, immersi solitamente in un colore dominante, appaiono elementi di architettura o di scultura, scritture e musica.

Talvolta nascosti, lo sguardo scova alcuni particolari dei ponti di Venezia (una delle città più belle del mondo, secondo il pittore), un busto di marmo, una frase di una lettera misteriosa… . Negli sguardi successivi, nuove forme appaiono e l’opera si lascia intravedere, piano piano, alla sensibilità dell’esteta.

La ricorrente struttura a piramide richiama la base della Terra su cui l’uomo poggia, ed il cui spirito si eleva poi nell’aria. Vere “sculture su carta”, le creazioni di Nissan Engel hanno un elemento centrale su cui si regge l’opera, in equilibrio.

La Mostra, ospitata dal Museo di San Francesco a Greve in Chianti, è patrocinata dal Comune di Greve in Chianti, ed è a cura di Riccardo Nicoletti. Inaugurazione domenica 10 luglio alle 17.30; la mostra si protrarrà fino al 24 luglio secondo gli orari di apertura del Museo (martedì, giovedì, venerdì ore 16-19; sabato e domenica 10-13 e 16-19). Info: www.riccardoarte.itinfo@riccardoarte.it.

Orario

10 (Domenica) 17:30 - 24 (Domenica) 20:00

Location

Greve in Chianti

×Close
X