giugno, 2017

25giuTutto il giorno30lug"I segni della memoria": mostra antologica dedicata a Giuliano Ghelli a TavarnelleTavarnelle Val di Pesa

Scopri di più

Dettagli dell'evento

Articolo disponibile anche in: Inglese

Domenica 25 giugno alle 18 a Tavarnelle, alla pieve di San Piero in Bossolo, si apre “I segni della memoria”, un’importante mostra antologica del pittore e scultore Giuliano Ghelli.

La volontà della Pro Loco di Tavarnelle e degli Amici del Museo di Arte Sacra, curatori dell’evento, è quella di mantenere viva l’arte di Giuliano Ghelli, scomparso nel febbraio 2014, che nonostante i suoi impegni in Italia e all’estero, è riuscito a mantenere ben radicate le sue radici nell’amata terra chiantigiana.

La mostra articolata nel suggestivo complesso architettonico della Pieve, e resa possibile grazie all’Archivio Giuliano Ghelli e Dedalus associazione culturale, conta numerosi quadri che ripercorrono parte della produzione di Giuliano.

Le opere degli anni ’80, i dipinti dedicati a Leonardo da Vinci, in occasione della mostra personale nel 1992 al Castello Sforzesco di Milano, le “porte della fantasia” esposte nel 2008 nella Sala d’Arme in Palazzo Vecchio a Firenze e altri ancora.

Saranno visibili anche alcune sculture, ma senz’altro emozionante è l’allestimento preparato per l’ormai famoso “esercito di terracotta”.

La mostra sarà aperta fino a domenica 30 luglio nei giorni di venerdì, sabato e domenica dalle 15.30 alle 19.

Orario

Giugno 25 (Domenica) - Luglio 30 (Domenica)

Location

Tavarnelle Val di Pesa

×Close
X