novembre, 2017

04novTutto il giorno05Gaiole: trekking e solidarietà nell'antica Valle del Chianti con "Sentiero Oxfam"Gaiole in Chianti

Scopri di più

Dettagli dell'evento

Articolo disponibile anche in: Inglese

Gaiole in Chianti ancora una volta protagonista di una iniziativa di grande valore: sabato 4 e domenica 5 novembre si terrà la seconda edizione di “Sentiero Oxfam”.

Due giorni di trekking e solidarietà promossi da Oxfam Italia, in collaborazione con l’azienda vinicola Badia a Coltibuono, il Gruppo Escursionisti della Berardenga, Pro Loco di Gaiole e con il patrocinio del Comune di Gaiole in Chianti.

Dopo il successo dell’edizione 2016, Oxfam Italia ha organizzato la seconda edizione del “Sentiero Oxfam”, da Gaiole attraverso l’antica valle del Chianti.

Una iniziativa nata con l’obiettivo di creare un parallelo tra il viaggio dei migranti e quello antichissimo dei pellegrini.

Il percorso, sabato 4 novembre, con partenza alle ore 9 da Gaiole in Chianti, parrocchia di San Sigismondo, si snoderà attraverso l’antica valle del Chianti, in direzione Ama, passando per la Pieve di Spaltenna e quella di San Piero in Avenano.

Il ritorno a Gaiole sarà passando per Lecchi con una sosta per la visita all’antico Castello di Meleto. Alle 20 cena alla Filarmonica di Gaiole in Chianti.

Domenica 5 novembre, alle 9 ritrovo a Gaiole in Chianti, parrocchia di San Sigismondo, per partire in direzione Badia a Coltibuono. Passando per San Donato in Perano e Vertine si farà ritorno a Gaiole in Chianti.

Quote di partecipazione: due giorni + cena + pernottamento 65 euro; due giorni senza cena e senza pernottamento 40 euro; solo una giornata 20 euro; solo cena 18 euro. Info e prenotazioni: firenze@oxfam.it.

Orario

novembre 4 (Sabato) - 5 (Domenica)

Location

Gaiole in Chianti

×Close
X