Articolo disponibile anche in: Inglese

Ci siamo. Il 25 aprile torna uno degli eventi più caratteristici di tutto il Chianti.

A Panzano in Chianti infatti l’associazione turistica e culturale Il Grondino organizza la tradizionale Festa della Stagion Bona: il paese vi accoglierà per una giornata dal sapore antico, un’atmosfera medievale e tanti spettacoli.

Dalle 11 sino a tarda notte le vie del borgo storico ospiteranno la rievocazione medievale, il corteo degli sbandieratori e gli artisti di strada, gli stand con lo street food della tradizione, mercatini di artigianato e giochi medievali, e per finire… alle 23 fuochi d’artificio e balli in piazza!

Dalle 12 per l’intera giornata saranno aperti diversi stand gastronomici per le vie del paese piatti tipici e vino del territorio.

Piazza di Campana: lampredotto, porchetta, panini, vino e bibite. Macelli: ficattole dolci e salate, panini, vino e bibite. Alla Chiesa: ribollita, panini, vino, bibite e per cena anche primi piatti con i sughi della tradizione chiantigiana. Alla Pietraia: frittelle di glicine, sangria e vino.

Dalle 14 in poi animeranno Panzano artisti di strada, giocolieri e cantastorie; nel pomeriggio inizieranno gli spettacoli degli sbandieratori a cura della Contrada Alfiere, i combattimenti con le spade della Compagnia delle Sàrtie e spettacoli per grandi e piccini.

Per le vie del paese sarà possibile cimentarsi in diversi giochi medievali e tiro con l’arco insieme alla Compagnia Arcieri del Rovo.

Piazza di Campana: gioco dei tappi, schiaccia la noce, lotteria e mercatino di artigianato. Pozzo dell’Oblio: giochi medievali. Giardino della scuola: tiro con l’arco.

Dalle 16 partirà il corteo storico, con sbandieratori, musici e decine di figuranti, che eseguiranno la messa in scena della faida tra i Gherardini e i Firidolfi, una rievocazione che coinvolge tutto il paese come figurante.

La scena prende inizio dal sagrato della chiesa, dalla quale parte il corteo che segue le vie del borgo sino a giungere in piazza: qui, allestiti due palchi, avrà luogo il fatidico processo, che lascia ogni anno il pubblico col fiato sospeso sull’impiccagione finale.

Alle 21 esibizione di Bricco e Bracco in piazza Ricasoli (esibizione per bambini). Alle 22 musica e balli in piazza Ricasoli. Alle 23 fuochi d’artificio

L’ingresso alla festa è gratuito.

Leggi altri articoli...